Cattivi odori, per la Cassazione sono un reato penale

Vota

Vota Una nuova sentenza della Corte di Cassazione condanna penalmente i cattivi odori come “getto pericoloso di cose” e riconosce il valore probatorio delle testimonianze dei cittadini visto che, spesso, non è possibile accertarne scientificamente la fonte. Inizia con queste parole l’articolo uscito il 19 Luglio 2015 su cuoioindiretta.it e sul Continua a leggere →

Print Friendly, PDF & Email