Amministrazione di Castelfranco si unisce alla Lega?

Vota

Una buona amministrazione comunale agisce secondo equi principi e la sua azione segue regole stabilite e uguali per tutti. In questo modo garantisce la pluralità e la giustizia. Tutto ciò costituisce le fondamenta della autorevolezza e della credibilità dell’azione amministrativa agli occhi dei cittadini. Se Equità e principi vengono disattesi: l’amministrazione perde la fiducia che i cittadini ripongono in essa come conseguenza del suo retto agire.

A Castelfranco l’Amministrazione comunale ha dimostrato di applicare regole diverse in due situazioni simili. La sua azione è divenuta funzione delle circostanze, quindi discrezionale, in assoluto contrasto con quanto dovrebbe.

La storia che segue spiega bene il concetto e si sviluppa in due episodi distinti.
Primo episodio avviene l’11 settembre 2015, quando il Movimento 5 stelle di Castelfranco di Sotto invia una mail certificata al Comune con allegato un invito da inoltrare a tutti i consiglieri e assessori del comune. Una mail identica è inviata anche agli altri Comuni del Comprensorio del Cuoio. L’oggetto dell’invito è una assemblea pubblica nel Comprensorio su richiesta del “Comitato Promotore del Referendum abrogativo LR 28/2015” inerente al riordino della Sanità toscana, organizzata materialmente dal Movimento 5 stelle di Castelfranco di sotto.

EVENTO REFERENDUM Invito incontro cast. EVENTO REFERENDUM
Il fine dell’invito è annunciare l’evento e offrire la possibilità di intervento sulla questione a tutte le forze politiche del territorio (come espressamente indicato nella lettera di invito). Le amministrazioni degli altri Comuni inoltrano gli inviti ai consiglieri mentre l’amministrazione di Castelfranco di Sotto non trasmette l’invito. La disparità di comportamento tra le varie amministrazioni apparve strana e ne fu chiesta spiegazione agli uffici. La risposta ottenuta fu che l’amministrazione vuole mantenere la propria imparzialità per cui non entra in relazioni con le comunicazioni delle parti politiche.
La regola, in quel momento appariva alquanto limitativa e impropria visto il tema generale e le finalità dell’invito volte proprio a garantire la possibilità di interventi diversi e plurali. In ogni caso, confidando nella equità della impostazione generale la questione era stata chiusa.

Il secondo episodio accade il 16 gennaio 2017, quando la Lega Nord del Comprensorio del Nord invia una mail al Comune di Castelfranco di Sotto con un invito da inoltrare ai consiglieri comunali. L’ Amministrazione Comunale di Castelfranco di Sotto il 20 gennaio 2017 invia una pec dall’indirizzo istituzionale (quindi una comunicazione ufficiale) ai consiglieri per inoltrare l’invito. Occasione dell’invito è la presentazione di un libro scritto da Susanna Ceccardi e Andrea Pannoccia dal titolo “Il Popolo di Salvini”. INVITO

Quindi l’Amministrazione comunale a settembre 2015 afferma di applicare la regola di non inoltrare inviti da parti politiche per garantire la propria imparzialità ma a gennaio 2017, disattende quella stessa regola (oppure dimentica la regola stessa o decide di seguirne un’altra).

Premettendo che il secondo comportamento tenuto ci piace di più del primo, non siamo disposti ad accettare una Amministrazione che agisce come una banderuola al soffiar del vento. Chiediamo una amministrazione equa ed equilibrata che sceglie una regola e la applica indipendentemente dai soggetti interessati, agendo in modo chiaro, univoco e trasparente.

Perché il Comune di Castelfranco, prende a cuore un invito per parlare del libro sul Popolo della Lega piuttosto ma non lo fa per parlare di come viene gestita la salute dei cittadini?
Nell’assurdità della situazione è lecito pensare che l’ Amministrazione di Castelfranco di Sotto gradisca maggiormente l’invito delle Lega di quello del Movimento 5 Stelle. Che questo sia l’inizio di una nuova alleanza in vista tra i due partiti?

In fondo dopo quanto accaduto a Cascina, il timore di perdere la guida del Comune, potrebbe indurre a tentare alleanze e accordi più o meno alla luce del sole.

Nel breve video che segue, è posta la documentazione di quanto sostenuto in questo articolo… giudicate voi …

EVENTO REFERENDUM INVITO Invito incontro cast.

EVENTO REFERENDUM

INVITO

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *