In occasione delle SKARROZZATA, abbattiamo concretamente le barriere architettoniche del Comune!

Vota

scarrozzata-a5s

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2016/09/21/torna-lappuntamento-la-skarrozzata-coinvolte-associaziomi-scuole/

La SKARROZZATA, organizzata per Sabato 24 Settembre è una bella iniziativa di sensibilizzazione sul tema della disabilità.

In quella occasione, saranno fornite delle carrozzine per un percorso nel paese da seduti, per provare in certo modo a “vederlo” con occhi diversi.

Non siamo qui per parlare delle difficoltà affrontate quotidianamente da una persona in carrozzina o con mobilità ridotta, perchè umilmente non ne siamo in grado. Lasciamo questo ruolo ai veri protagonisti e alle associazioni e agli operatori che lavorano sul campo.

Nonostante tutto vogliamo portare un pò di riflessioni sul tema, affrontandolo, in modo “diverso” dal solito, con una voce fuori del coro, lontana dai discorsi di rito.

Il primo pensiero che abbiamo riguarda le molte barriere architettoniche del nostro Comune, tra cui i marciapiedi sconnessi, la mancanza di rampe e la gestione delle rampe esistenti.

La più eclatante riguarda l’accesso al Palazzo Comunale: una rampa fatiscente e poco sicura che fa bella mostra di sé nella piazza centrale del Comune. Doveva essere provvisoria in attesa di un lavoro definitivo che, nonostante le mille promesse, i nostri amministratori non hanno ancora portato a termine. Son passati e amministrazioni ma altri progetti sono stati realizzati preferendoli a quello.

Forse perchè ritenuti più interessanti per chi era al comando. Forse perchè i normodotati non si accorgono delle mancanze e ignorano la questione.

Forse perchè l’eliminazione di una barriera per un disabile non fa notizia o non è politicamente accattivante come mettere una targa su una piazza, un palazzo o un monumento. Tutto è possibile, in un momento in cui si mette in croce un Sindaco perché antepone il riassetto della propria città alla gloria di fregiarsi di ospitare un Olimpiade.

In particolare, sulla questione della rampa, abbiamo denunciato più volte la situazione e a marzo 2016 abbiamo anche effettuato un reportage fotografico. (http://www.castelfrancodisotto5stelle.it/2016/03/22/rampa-per-disabili/ ).

In questi giorni qualcuno ci ha chiesto:

Adesso che c’è la Scarrozzata a Castelfranco, il Sindaco inaugurerà la nuova rampa per disabili?

Noi giriamo la domanda al Primo cittadino che sabato parteciperà alla manifestazione e sicuramente farà un bel discorso forse proprio incentrato sulla “necessità di abbattere le barriere” e del “bisogno che ciascuno faccia la propria parte”.

Parole da sottoscrivere e che non devono rimanere meri discorsi per il plauso della folla.

Vogliamo fatti concreti e chiediamo con forza che il Comune operi in la propria parte.

Chiediamo il censimento delle barrire architettoniche e un programma certo e stabilito del loro abbattimento.

Chiediamo di iniziare dal più “facile e simbolico”: terminando finalmente il progetto per l’accesso al Palazzo Comunale. 

Siamo convinti che il Comune ha il dovere di garantire un accesso dignitoso e sicuro a tutti per quello che è il nucleo della vita pubblica cittadina.

Invitiamo tutti a partecipare alla manifestazione di sabato, sperando che possa sensibilizzare anche chi di dovere.

Noi siamo qui a ricordare che la maggior parte delle barrire architettoniche riguardano opere pubbliche. Era compito di chi guidava il Comune o la Regione impedirne la presenza e chi governa e amministra oggi, deve agire concretamente per eliminarle.

Le nostre città e paesi non sono ancora accessibili a tutti, per cui la sensibilizzazione sul tema è sicuramente importante e soprattutto è necessario che chi ci amministra, inizi a compiere quelle azioni che porteranno all’eliminazione gli ostacoli oggettivi alla fruizione degli spazi pubblici.

Ai cittadini noi chiediamo un aiuto nel continuare a segnalarci le barrire che incontrano, per iniziare una concreta azione di proposta di abbattimento.

Buona SKARROZZATA! 

12271110_10204328450126066_1923678944_o 12270342_10204328449846059_612201421_n 12277144_10204328449766057_679839566_n (1)

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *