Sforamenti PM10, qui diventa un vizio

Vota

Il 2016 inizia veramente male, dal punto di vista degli sforamenti delle PM10 nella zona del Comprensorio del Cuoio.

Sul sito dell’Arpat sono pubblicati i dati della qualità dell’aria e non sono confortanti: nel solo mese di gennaio la centralina ha registrato ben 6 sforamenti per le PM10!

Riteniamo importanti queste informazioni per tutti i cittadini e abbiamo deciso di fornire un piccolo servizio e collegare al nostro blog direttamente alla pagina relativa alla qualità dell’aria.  Da adesso in poi, scegliendo nel menù laterale del nostro blog, tutti potranno visualizzare i dati della qualità dell’aria forniti da Arpat.

Buona navigazione a tutti coloro che vogliono essere aggiornati sul monitoraggio dell’aria.

http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/superamenti/pm10_aree_superamento/Comprensorio-del-cuoio-di-Santa-Croce-sull_Arno

sforamenti PM10 al 23 gennaio button-7407

Iscriviti alla nostra newsletter ti terremo aggiornato sulle notizie di Castelfranco. Massimo una mail a settimana e puoi cancellarti in ogni momento.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *