Waste Recycling Spa passa al Gruppo HERA … noi vogliamo vederci chiaro.

Vota

hera waste

Apprendiamo proprio alla vigilia di Natale a mezzo stampa, di una importante operazione finanziaria che nonostante coinvolga un’azienda privata, debba considerarsi estremamente importante anche per tutti i cittadini di Castelfranco.

Si tratta di un’azienda che negli ultimi anni ha fatto parlare molto di se non tanto per gioie ma quanto per dolori arrecati ai cittadini castelfranchesi e a qualche amministratore pubblico.

I più informati sanno già che stiamo parlando di Waste Recycling SpA ed i riferimenti sono alla storia dell’ormai nota vicenda fallimentare del Pirogassificatore e della più attuale vicenda delle maleodoranze che ci hanno coinvolto.

Come sapete l’intera proprietà, incluso le controllate aziende Neweco e Rew Trasporti sono passati al nuovo acquirente Herambiente SpA una grandissima multi utility del gruppo HERA emiliano romagnola con sede a Bologna che opera prettamente in quella regione.

Noi del M5S sappiamo che nella nostra regione è in corso una rivoluzione sostanziale di accorpamenti tra cui anche il controllo accentrato dei rifiuti che metterà in mano a una cerchia ristretta di persone molti miliardi di euro, nonostante questo  non volgiamo porci pregiudizi.

Non ci interessa sapere che questa grande azienda è vicina al Partito Democratico, come non ci interessa di criticità emerse nei territori da loro gestiti.

Noi siamo stati eletti per vigilare con buon senso e onestà il nostro territorio, pensiamo che grandi e piccole aziende prima di tutto sono composte da uomini ed è per queste ragioni che con loro che ci vogliamo confrontare ed instaurare un rapporto diretto e leale se anche loro lo vorranno.

Per questa ragione abbiamo chiesto al presidente della commissione n. 2 ambiente, cons. Giorgio Moretti ed informato per conoscenza il nostro sindaco, di convocare al più presto una commissione consiliare invitando la nuova proprietà ad un incontro di presentazione con questa amministrazione in cui vorremo essere  presenti e ascoltare direttamente il loro progetto confrontandoci con le criticità che abbiamo precedentemente citato, Pirogassificatore e Maleodoranze.

logo-pdf_0-e1400486553733

Richiesta convocazione Commissione consiliare

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *