#italia5stelle al circo Massimo

Vota

 

CIRCO MASSIMO

Mentre l’ attuale governo Renzi continua con i suoi proclami a tenere l’Italia in stallo e a rendere sempre piu’ grave la situazione economica e sociale del nostro passe, Il MoVimento 5 stelle si organizza con un manifestazione nazionale a Roma al Circo Massimo nei giorni 10, 11 e 12 ottobre passando così da una mobilitazione ” virtuale” a quella reale in Piazza.

Durante l’evento ci saranno dei gazebo a significare la nostra presenza capillare sul territorio.

Anche gli attivisti del 5 Stelle dei 4 comuni del comprensorio del cuoio, Castelfranco di sotto, Montopoli in Val d’Arno, San Miniato e Santa Croce sull’Arno avranno a disposizione uno spazio per illustrare, a tutti coloro che sono interessati, il lavoro svolto fino ad ora e quali sono i progetti futuri.

La conformità del nostro territorio, con le sue problematiche, ha portato i gruppi dei 4 comuni a lavorare in sinergia e questo ci ha permesso di raggiungegere dei buoni risultati.

Ecco cosa è stato fatto fino ad oggi:

–          Il territorio vede la presenza di 7 consiglieri a 5 stelle nei 4 consigli comunali… finalmente una vera opposizione;

–          Particolare attenzione alla partecipazione attiva dei cittadini per la salvaguardia del bene pubblico (abbiamo organizzato giornate dedicate alla pulizia di spazi pubblici), iniziativa che ha ottenuto successo e partecipazione di molti cittadini, oltre a vedere strade e piazze finalmente pulite;

–          Salvaguardia dell’ ambiente con particolare attenzione alla lotta all’amianto, con denuncia di siti pubblici e privati fortemente contaminate e ottenimento della relativa bonifica, vedi palestra comunale e zona Callone di Castelfranco ,area ex-Gozzini di Santa Croce Sull’Arno;

–          In tutti i consigli comunali stiamo ottenendo maggiore trasparenza dell’operato della pubblica amministrazione: apertura al pubblico delle riunioni delle commissioni, diretta streaming dove ancora non presente e finalmente la presenza di molti cittadini a presenziare ai consigli stessi, report su stampa e sui nostri blog di quanto accade nelle stanze del potere;

–          Verifica dei regolamenti per renderli più efficaci e coerenti con le normative;

–          Sono stati attivati dei tavoli di lavoro tematici permanenti su argomenti di interesse locale e/o comprensoriale; il tubone è un progetto che ci vogliono imporre e se realizzato avrà un forte impatto ambientale sul nostro territorio, stiamo studiando e analizzando documenti per capirne l’utilità ed evidenziarne le criticità.

–          Controllo costante e attivo su ogni forma di inquinamento, sollecitando la popolazione ad attivarsi con l’Arpat ad ogni evento sospetto (siamo riuscita anche a fare una raccolta firme in occasione di un evento eccezionale di maleodoranze);

–          Abbiamo attivato una rete, fra i nostri comuni che ci permette di avere aiuto, supporto e maggiore forza nelle nostre iniziative.

Roma non è dietro l’angolo ma per chi può o si trova in giro per altre ragioni vi invitiamo a venirci a trovare al nostro gazebo del “VALDARNO INFERIORE” allestito in occasione della tre giorni nazionale #Italia5Stelle al Circo Massimo dove i ragazzi del ns. comprensorio vi daranno il loro caloroso benvenuto.

Rimane ancora molto da fare, ma noi andiamo avanti testardi e più decisi che mai, convinti che nel nostro piccolo ,ma con il supporto di ognuno, possiamo cambiare in meglio il futuro del nostro paese.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *