I SOLITI ATTACCHI VUOTI DEI POLITICI CHE NON HANNO NIENTE DA DIRE

Vota

GRAZIANO TURINI 2

Rispondiamo con il presente comunicato stampa alle recenti affermazioni di Graziano Turini nei confronti della nostra candidata che lo aveva invitato semplicemente a fare un passo indietro.

Nella lettera aperta, Cristina De Monte, gli faceva notare che la legge vieta ad i legali rappresentanti di “società per azioni …” di farsi eleggere.

Quello che vogliamo ribadire, anche a nome della nostra candidata, è che non si voleva discutere sulla applicabilità o meno della suddetta norma al singolo caso; si voleva farla riflettere sul fatto che se la legge vieta che un legale rappresentante di una società per azioni a maggioranza di capitale pubblico possa partecipare alle elezioni ci sarà un motivo oppure no ?? !!

E volevamo farla riflettere, indipendentemente dalla applicazione della suddetta norma, se non fosse il caso di ritirarsi dalla competizione elettorale visto il ruolo che ricopre in tale società.

Quello che invece ci indigna profondamente è il fatto che Lei ci dica che sarebbe eleggibile perché la Domus non è una società per azioni ma una SRL, comunque una società di capitali e non una associazione onlus.

Complimenti !! Ci sembra una risposta alla Berlusconi!! infatti ci si nasconde dietro dei “cavilli giuridici”, dietro la mera forma societaria di una società a totale capitale pubblico che invece Lei gestisce da anni.

Non solo, Lei afferma che si sarebbe dimesso dal ruolo di amministratore unico della Domus due mesi fa, ma questo fatto non risulta dalla visura camerale che abbiamo fatto il 29 aprile scorso e che alleghiamo.

Oltretutto, è Lei stesso che ammette che si sarebbe dimesso “continuando a rimanere per l’ordinaria amministrazione” di fatto ammette candidamente che gestisce ancora la Domus

Poi sulle sue affermazioni “valuterò di intraprendere azioni legali”, sono proprio il modo di agire dei politicanti della vecchia leva, messi in difficoltà e privi di argomenti validi da contrapporre ai fatti.

Perché, noi reagiremo e senza indugio per difendere non tanto noi stessi e la nostra candidata, a cui va la massima solidarietà ed il nostro massimo rispetto, ma il diritto di manifestazione e di diffusione della verità ai cittadini che non deve essere calpestato ne censurato da nessuno.

Noi abbiamo agito,informando e chiedendo al diretto interessato un atto di riflessione sul suo ruolo nel rispetto di tutti, seguendo i nostri principi di lotta ai doppi incarichi e continueremo a farlo legalmente ma fermamente.

La invitiamo infine ad un confronto pubblico, visto che il Toti non vuole mai confrontarsi, martedì prossimo 6 maggio sulle tematiche del sociale ???

Movimento 5 Stelle Castelfranco di Sotto

logo-pdf_0-e1400486553733

Visura Ordinaria DOMUS SOCIALE

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *