I POLLI DI RENZO E LA MALAFEDE DEL PD

Vota

pd_lorbac-490x298

Rispondiamo alle critiche mosse da alcuni esponenti del PD nostrano in occasione della visita del “caro” presidente a Castelfranco di Sotto…critiche dal sapore di campagna elettorale.

Alla domanda dove erano quelli del m5s fino ad ora possiamo rispondere, che eravamo a lavorare per pagare le tasse per mantenere le tante  poltrone di questa nazione, sui cancelli delle aziende  dove lavoriamo per difenderle dalla ridislocazione in altri paesi, a gestire le nostre ditte perché non chiudessero soffocate dal peso delle vostre imposte.

Eravamo in coda agli sportelli per pagare l’IMU, quello sulla prima casa…malloppo con cui lo stato ha ripianato il buco del MPS, oppure a discutere dei vari casi Lorbac, nelle nostre assemblee per valutare come  solidarizzare con chi era disperato per la perdita del lavoro, cosa che molti di noi del m5s hanno provato, perché anche noi siamo lavoratori e non politici a vita come molti di voi .

Purtroppo  altro non potevamo fare visto che non siamo ancora entrati nelle istituzioni.

Ma forse la rabbia crescente della gente già vi fa vedere “cittadini” seduti nei vari consigli e a breve varie giunte ci vedranno anche in Toscana , questo vi fa tremare ma per noi sarà un piacere!

Con queste accuse forse cercate d’innescare la guerra tra poveri come tra i polli di Renzo per distrarre l’attenzione della gente dai drammi che sta vivendo il paese?

Piuttosto diteci, dove era il vostro partito quando il pregiudicato nazionale, “compagno di merende del PD da un ventennio”, ha smantellato parte della legislazione a difesa dei lavoratori, rendendoli più indifesi e precari?

Oppure, si era distratto quando B. stabiliva con Putin il prezzo del gas siberiano per l’Italia il 30 % più caro che per gli altri paesi europei?

Ma quando il governo Monti ha approvato la riforma Fornero cosa stava facendo il vostro partito, la pennichella quotidiana? No …nessuna pennichella …perché l’ha votata e si è reso complice.

Dove erano i vostri parlamentari quando in questi vent’anni un partito azienda ha portato una delle nazioni più industrializzate del mondo alla completa deriva, senza un piano strategico nazionale per l’industria, l’energia, il commercio ed altro, a fare salotto nei talk show?

Quando è stato concesso a Slot machine un taglio netto delle sanzioni per aver frodato 98miliardi di euro al fisco dove era il PD, a cena con bilderberg… nella persona di Letta?

Come vedete “cari” compagni  e democristiani del PD noi non parliamo di retorica ma di FATTI CONCRETI.

Ma pensando anche al locale potremmo chiedervi, dove eravate quando noi raccoglievamo i fondi con il comitato per il ricorso al TAR sul pirogassificatore, a scordarvi l’aggettivo “non inquinante” sul parere di conformità urbanistica? Rossi vi sarà sicuramente grato!

Il comune dove è mentre crescono le foreste sui nostri marciapiedi ,le strade vengono invase dall’immondizia e l’aria è sempre più irrespirabile per le continue maleodoranze , eppure le tasse ve le paghiamo e salate.

Ma soprattutto quando parlate dei lavoratori sciacquatevi  bene la bocca , perché noi sappiamo cosa significa esserlo, molti di voi e dei vostri politici NO!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *