Risposta a Chiurli: più sensibili al bene comune che agli interessi di scuderia.

Vota

inceneritore-490x378

Il m5s Castelfranco di Sotto e Santa Croce Sull’Arno in seguito all’articolo nel quale invitavamo il neoconsigliere regionale del gruppo misto Chiurli a prendere una posizione netta nei confronti della vicenda del pirogassificatore di Castelfranco di Sotto tanto “caro” al governatore E. Rossi, esprime grande soddisfazione nell’apprendere da un articolo di Gonews del giorno 08/03/2013 che il neoeletto Chiurli ha confermato la sua contrarietà all’installazione e uso di questo impianto e degli inceneritori in genere , che lui stesso ha definito bombe ecologiche , definizione che ci trova profondamente concordi.
Il m5s sia a livello locale che nazionale non è contro istituzioni o partiti a prescindere, come certa stampa vorrebbe erroneamente e spesso in malafede far credere alla gente , ma anzi i suoi candidati e attivisti sono molto contenti quando anche in altri gruppi politici si vedono rappresentanti lungimiranti con i quali si può realizzare una positiva collaborazione (che non significa alleanza politica) per il bene delle persone e del paese in genere.
Facciamo i nostri migliori auguri al nuovo consigliere Chiurli per un proficuo lavoro in regione a favore di salute e ambiente , tutti sappiamo quanto ce ne è bisogno dopo tanti anni di monoregime PD.

Speriamo inoltre che fra 2 anni, quando anche i nostri candidati siederanno nel consiglio regionale possano trovare in tutti gli schieramenti persone finalmente più sensibili al bene comune che agli interessi di scuderia.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *